fbpx

Etto, alla scoperta della prima carnezzeria di Reggio Calabria

Reggio Calabria, con la sua spiccata personalità Etto è ben riuscito a ritagliarsi un ruolo di rilievo nel panorama enogastronomico della città

Si chiama Etto – Unità di Cucina, ha sede in via Tommaso Campanella 61, a pochi metri dal Duomo, nel centro storico di Reggio Calabria e, soprattutto, è a tutti gli effetti la prima carnezzeria della città.

Un locale che cerca di riscoprire il piacere della buona carne, mediante una proposta che è tuttavia ancora più ampia e diversificata, rendendo il locale dello chef Domenico Vuturo un ristorante, un luogo di degustazione di primi gourmet e pasta fresca, di carni alla griglia e di salumi. Il tutto, accompagnato da ottime bevande: sono oltre 150 le etichette presenti nel Winebar, favorendo il giusto abbinamento dinanzi a qualsiasi esigenza.

Evidentemente, al di là di tale larga proposta, non sfugge come il protagonista indiscusso del ristorante sia la carne, presentata in numerosi tipi e declinazioni. Un ventaglio di tipologie e di varianti così eterogeneo e così profondo che anche le più intense frequentazioni non rischieranno certamente di andare incontro a duplicazioni. La passione dello chef Vuturo completa poi il resto delle proposte, proponendo e riproponendo rivisitazioni di piatti tradizionali e innovativi, con la consueta passione che ha reso questo locale un vero e proprio punto di riferimento cittadino della ristorazione di qualità.

Con la sua spiccata personalità, d’altronde, Etto è ben riuscito a ritagliarsi un ruolo di rilievo nel panorama enogastronomico della città. Merito della sapiente unione tra una cucina raffinata e ricercata, con lo stile ben distintivo e riconoscibile del ristorante, che segue con particolare attenzione ogni fase della predisposizione della propria proposta complessiva, dalla cura e dalla lavorazione delle materie prime, all’impiattamento delle pietanze, dall’accoglienza al cliente, alla tempestività del servizio. Un’attenzione a 360 gradi che ha consentito a Etto di rivolgersi con sempre maggiore convinzione a diversi target di clientela, accomunati dal desiderio di mangiare bene e di gusto.

A confermare quanto sopra è anche il titolare di Etto – Unità di Cucina, Giampiero Germoleo, che in una recente intervista ha d’altronde ribadito come l’obiettivo più importante di questo innovativo progetto di cucina a Reggio Calabria sia quello di accontentare più destinatari. È per questo motivo che Etto può essere la destinazione preferenziale dei palati più esigenti, che sono magari alla ricerca di un piatto più raffinato, così come la scelta di nuovo gradimento per un pubblico più vasto e ampio, che sa comunque apprezzare in maniera significativa la qualità della proposta, e sa premiare con la giusta fedeltà il lavoro compiuto nel cercare le migliori materie prime e le migliori procedure di preparazione.

Non è un caso che Etto abbia compiuto importanti investimenti per poter garantire al proprio staff i sistemi più innovativi per la gestione di ogni fase della preparazione dei piatti, dalla frollatura alla cottura, in un percorso culinario denotato da grandissima attenzione, e in grado di soddisfare ogni palato. Un’esperienza consigliata, che conferma la bontà dell’iniziativa imprenditoriale che ha portato la prima carnezzeria di Reggio Calabria in un locale dalla buona nomea, e dal futuro ancora tutto da scrivere.

Prenota subito il tuo tavolo al numero 0965 374240 o visita la pagina facebook “Etto Unità di Cucina“.