Dissesto Comune di Catania. I sindacati: “Città nel dramma non può essere oggetto di scontro tra Lega e M5S”.

I sindacati: “Sindaco di Catania chieda l’intervento del premier Conte”

“Sul dramma che sta vivendo la città di Catania, a causa del dissesto finanziario del Comune, il premier Giuseppe Conte deve intervenire. Chiediamo per questo al sindaco Salvo Pogliese uno scatto d’orgoglio, una presa di posizione netta sganciandosi da ogni logica politica, per ottenere l’aiuto super partes del presidente del Consiglio. Riteniamo grave, infatti, quanto dichiarato dal sottosegretario all’Interno Stefano Candiani, che ha addebitato al Movimento 5 stelle l’inerzia su eventuali aiuti alla nostra città. Catania non può essere oggetto di scontro politico tra i due partiti di maggioranza dell’esecutivo nazionale e, pertanto, riteniamo indispensabile che Conte, garante del contratto di governo e dell’equilibrio politico dello stesso, intervenga nell’interesse di Catania, dei suoi cittadini e dei lavoratori che attendono risposte.” Lo dichiarano i segretari generali di Cgil, Cisl, Uil e Ugl Catania, Giacomo Rota, Maurizio Attanasio, Enza Meli e Giovanni Musumeci.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...


INFORMAZIONI PUBBLICITARIE