Categoria: CALABRIACOSENZANEWS

Cosenza: il gruppo iGreco Ospedali Riuniti aderisce alla Campagna Mondiale di sensibilizzazione dell’Ipertensione Arteriosa

Cosenza: il gruppo iGreco Ospedali Riuniti ha aderito alla Campagna Mondiale di Sensibilizzazione dell’Ipertensione Arteriosa mettendo a disposizione della collettività tutti gli strumenti necessari per effettuare uno screening gratuito per la prevenzione di tale patologia

Nell’ottica di attuare politiche di prevenzione sempre più efficaci e repentine, il gruppo iGreco ha aderito alla Campagna Mondiale di Sensibilizzazione dell’Ipertensione Arteriosa mettendo a disposizione della collettività tutti gli strumenti necessari per effettuare uno screening gratuito per la prevenzione di tale patologia. L’Ipertensione Arteriosa è uno stato che si verifica nel momento in cui il sangue esercita un’eccessiva forza sulle pareti arteriose e che, ancora oggi, rappresenta una delle principali cause di decesso per malattie cardiovascolari. Una condizione, questa, poco conosciuta da chi ne è affetto in quanto si tratta di una patologia asintomatica di cui, purtroppo, spesso si viene a conoscenza solo dopo che ha prodotto i suoi danni. Lo screening sarà rivolto a uomini e donne fra i 35 e i 69 anni i quali non abbiano avuto precedenti problematiche cardiovascolari e sarà comprensivo di: visita medica, prelievo con dosaggio di colesterolo e trigliceridi, elettrocardiogramma e ecocolordoppler TSA. Un’iniziativa importante per la prevenzione di una patologia molto diffusa fra la popolazione adulta ma, recentemente, anche fra i bambini che rappresenta un fattore di rischio per patologie cardiovascolari, neurologiche e renali importanti. Solo la regolare misurazione della pressione arteriosa, associata ad una regolare attività fisica ed a una corretta alimentazione, ne permette una precoce diagnosi e l’eventuale terapia per il controllo della stessa. “Oggi come oggi la prevenzione è il principale strumento per evitare l’insorgenza di malattie o, in alcuni casi, di scoprirne l’esistenza per una tempestiva risoluzione delle stesse – ha dichiarato il Dott. Francesco Cariello – bisogna, dunque, sensibilizzare le persone attraverso iniziative come queste in modo tale che comprendano che la prevenzione è il primo passo verso un sano stato di salute. Come spesso si dice, infatti, prevenire è meglio che curare.” Per prendere parte all’iniziativa, che si terrà venerdi 17 maggio 2019 a partire dalle ore 08,00 presso iGreco Ospedali Riuniti è necessario procedere ad una preventiva prenotazione, chiamando presso la sopracitata struttura, visto il limitato numero di posti a disposizione. Al termine dello screening, tutti i pazienti riceveranno i risultati degli esami effettuati con la determinazione del Rischio Cardiovascolare associati ad eventuali consigli sullo stile di vita.

Condividi
Pubblicato da
Danilo Loria
Tags: notizie cosenza