fbpx

Messina, concorso per addetto stampa al Policlinico: 4 assolti in appello

policlinico messina

In primo grado il Tribunale aveva disposto condannate di un anno e un anno e 4 mesi nei confronti di tre giornaliste e un dirigente del Policlinico di Messina

La prima sezione penale della Corte d’appello di Messina ha assolto con la formula “perché il fatto non sussiste” tre giornalisti e un dirigente del Policlinico che dovevano rispondere di abuso d’ufficio, nel processo per il concorso di addetto stampa al Policlinico, scaturito da un esposto in Procura dopo la selezione del 2011 e presentato da un giornalista. In primo grado il Tribunale aveva disposto condannate di un anno e un anno e 4 mesi. Ieri pomeriggio i giudici della Corte d’Appello hanno inoltre disposto la revoca delle statuizioni civili stabilite in primo grado, che ammontavano a 6.000 euro per la parte civile.