Beccato mentre tenta di rubare un’auto in sosta: arrestato pregiudicato a Messina

I Carabinieri lo hanno beccato mentre forzava la portiera di un’autovettura in sosta sul Torrente Trapani a Messina: arrestato 61enne, è un pregiudicato

Nel tardo pomeriggio del 18 maggio scorso, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Messina, hanno arrestato B.V. 61enne pregiudicato del luogo, ritenuto responsabile di tentato furto aggravato.

I Militari, intorno alle ore 15,00 dello scorso 18 maggio, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno sorpreso e bloccato, nella via Torrente Trapani, un uomo che stava forzando la portiera di un’autovettura. Sottoposto a perquisizione, il 61enne è stato trovato in possesso di un grimaldello e di un cacciavite, arnesi utilizzati per forzare il veicolo.

L’attrezzatura rinvenuta è stata sequestrata e l’uomo è stato arrestato in quanto ritenuto responsabile di tentato furto aggravato e possesso ingiustificato di attrezzi atti allo scasso.

Nella mattinata odierna, l’arrestato è stato condotto dinnanzi al Giudice del Tribunale di Messina per il giudizio direttissimo al termine del quale, l’A.G. ha convalidato l’arresto dei Carabinieri.

 


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE