fbpx

Sicilia, processo Morace: l’Ars pronta a costituirsi parte civile

Sicilia: l’Ars chiede di costituirsi parte civile nel processo a carico dell’armatore di Ustica Lines Ettore Morace

L’Ars chiederà di costituirsi parte civile nel processo a carico di Ettore Morace, l’armatore di Ustica Lines (oggi Liberty Lines), per il quale la Procura di Palermo ha chiesto lo scorso novembre il rinvio a giudizio, insieme ad altri 13 indagati, inclusa la società di navigazione, nell’ambito dell’inchiesta ‘Mare Mostrum’.

Lo ha deciso oggi il Consiglio di presidenza di Palazzo dei Normanni. Secondo gli inquirenti sarebbe stato “siglato” un patto corruttivo che avrebbe agevolato l’Ustica Lines nei bandi per i collegamenti con le isole minori in Sicilia. L’inchiesta vede coinvolti l’ex governatore Rosario Crocetta, l’ex onorevole regionale Mimmo Fazio e l’attuale parlamentare Ars, Marianna Caronia.