Reggio Calabria: la Mediterranea Wind Orchestra suonerà alla Novena degli Artisti

Reggio Calabria: la Mediterranea Wind Orchestra, diretta dai maestri Nicolosi e Caridi, suonerà alla Novena degli Artisti

La Mediterranea Wind Orchestra, nata dalla fusione di giovani studenti e musicisti laureati al Conservatorio “Francesco Cilea”, facenti parte delle orchestre di Fiati di Reggio Calabria, quali quelle di Cinquefrondi, Taurianova e Ortì, si esibirà il 23 Aprile a Reggio Calabria nell’ambito della Novena degli Artisti in occasione della Festa del Patrono. L’Orchestra ha come obiettivo quello di contribuire allo sviluppo di nuove realtà in campo musicale e di trasmettere ai giovani musicisti l’entusiasmo di fare musica d’insieme, armonizzandone le singole esperienze e le capacità individuali. Diretta dai maestri Cettina Nicolosi e Roberto Caridi, si è esibita di recente nella città di Reggio, in occasione del centocinquantesimo anniversario della scomparsa di Gioachino Rossini, ricordato anche dall’emissione di un francobollo al Palazzo delle Poste di Via Miraglia. “Rossini e la Grande musica”, il titolo della mostra filatelica e documentale, realizzata dall’Associazione culturale Anassilaos e dai collezionisti reggini Alberto Cafarelli, Giuseppe Nicolò e Lucia Federico, che ha visto la partecipazione di diverse cariche istituzionali, politiche e militari .


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE