fbpx

Ospedali da incubo a Reggio Calabria, nuova inchiesta de “Le Iene” sulla misteriosa morte di Gaetano Campolo [VIDEO]

Ospedali da incubo a Reggio Calabria, nuova inchiesta de “Le Iene” sulla misteriosa morte di Gaetano Campolo. L’uomo era a capo di una task force che doveva eliminare lo spreco di denaro pubblico dall’Azienda sanitaria reggina. Una notte muore in circostanze misteriose

Nuova inchiesta de “Le Iene” sugli “Ospedali da incubo” a Reggio Calabria. L’inviato, Gaetano Pecoraro, si è occupato della misteriosa morte di Gaetano Campolo, l’uomo che era a capo di una task force che doveva eliminare lo spreco di denaro pubblico dall’Azienda sanitaria reggina. Una notte muore in “circostanze misteriose” dopo una cena di infarto. “In poco tempo Campolo comincia a fare ordine in un sistema dove tutti guadagnavano alle spalle dei cittadini italiani”, si afferma nel servizio del noto programma Mediaset.

“Le circostanze sollevate dal servizio de Le Iene sulla morte di Consolato Campolo, il funzionario reggino che indagava contro gli sprechi della sanità calabrese, ci lasciano sgomenti e meritano i necessari approfondimenti. E’ inquietante il pensiero che qualcuno possa aver voluto e provocato la sua morte nell’intento di interrompere il lavoro di pulizia che Campolo stava svolgendo in un settore scottante come quello della sanità“. Lo dichiara il sindaco di Reggio Calabria.

Clicca qui per il VIDEO COMPLETO