Violenta ondata di scirocco a Messina, collegamenti in tilt: ferrovie e autostrade chiuse

Forti raffiche di vento a Messina: danni e disagi su strade, ferrovie e autostrade

Massima attenzione per la forte ondata di scirocco che in queste ore che sta flagellando Messina. Le forti raffiche di vento hanno danneggiato e divelto i cartelloni direzionali sull’autostrada Messina-Palermo. Il Cas stamattina ha provveduto alla chiusura provvisoria del tratto tra Giostra e Rometta, disposta l’uscita obbligatoria a Giostra.  Chiusa anche la Nazionale a Falcone: a causa della caduta di un albero e della presenza alcuni rami sul tracciato è stata chiusa nei due sensi di marcia il tratto della SS113 “Settentrionale Sicula” compreso fra il km 60,500 e il km 61,500.
Disagi anche alla circolazione dei treni sulla Messina-Palermo e in città: chiusi fino a nuova comunicazione i cimiteri a Messina. Sui colli San Rizzo si segnalano alberi crollati in strada. Chiuso anche il porto di Tremestieri. Divieto di circolazione dei mezzi pesanti sull’ A19 Palermo-Catania all’altezza di Castelbuono.

Riaperta l’Autostrada A20 Messina-Palermo

Dopo più di un’ora di stop riapre il tratto di autostrada tra Giostra e Rometta sull’A20 Messina-Palermo. Si  segnalano invece ancora disagi alla circolazione via mare: resta ancora chiuso il porto di Tremestieri. Seguiranno aggiornamenti.


Valuta questo articolo

Rating: 3.8/5. From 4 votes.
Please wait...