Incendio Cattedrale di Notre Dame: bufera su Charlie Hebdo, vignetta con Macron “in fiamme”

charlie hebdo notre dame

Charlie Hebdo annuncia su Twitter l’uscita speciale in seguito all’incendio della Cattedrale di Notre Dame e pubblica la copertina

Incendio di Notre Dame: eccezionalmente Charlie Hebdo esce questo martedì, già a mezzogiorno nella versione digitale e in 50 chioschi parigini“: la ben nota rivista satirica Charlie Hebdo annuncia su Twitter l’uscita speciale in seguito all’incendio della cattedrale parigina e pubblica la copertina. Lo sfondo è rosso e mostra un disegno di Riss, nella quale compare il volto caricaturale del presidente Emmanuel Macron con un sorriso malefico e con al posto dei capelli le due torri della facciata di Notre-Dame in fiamme.
La didascalia recita “Riforme” e nella vignetta si legge: “Comincio dalla struttura”, riferendosi alle parole pronunciate da Macron.

Innumerevosi (e forse attese) le critiche comparse sotto al post, soprattutto per la scelta del giornale satirico di anticipare l’uscita, che abitualmente è fissata al mercoledì. In tanti accusano Charlie Hebdo di lucrare sulla tragedia.
Charlie Hebdo ha optato per un audace confronto tra le riforme che Macron avrebbe dovuto annunciare ieri sera – in risposta alla crisi dei gilet gialli e sulla scia del Grande dibattito nazionale – e l’incendio che nelle stesse ore ha devastato la cattedrale, simbolo della storia di Francia dal 1163.


Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE