Reggio Calabria: atto intimidatorio contro Giovanni Baccellieri, distrutta la sua auto parcheggiata sotto casa. Riunione in Prefettura

Foto di repertorio

Reggio Calabria: atto intimidatorio contro Giovanni Baccellieri, distrutta la sua auto parcheggiata sotto casa. Alla riunione in Prefettura hanno partecipato, oltre all’interessato, il Questore, il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza e il Rappresentante del Comando provinciale dei Carabinieri

Nella mattinata odierna si è tenuta una Riunione Tecnica di Coordinamento, convocata d’urgenza dal Prefetto Michele di Bari, in relazione al danneggiamento occorso nella notte tra il 17 e 18 aprile all’auto di Giovanni Baccellieri, giornalista sportivo presso l’emittente radiofonica “Radio Febea”. All’incontro hanno partecipato, oltre all’interessato, il Questore, il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza e il Rappresentante del Comando provinciale dei Carabinieri. Nel corso della riunione, è stata disposta l’adozione di adeguate misure di vigilanza.


Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...