“Gesti lenti e pieni d’amore”: a Messina un progetto per le donne

Aviva Community Fund Italia ogni anno bandisce un concorso per finanziare progetti sociali delle organizzazioni no profit. “Gesti lenti e pieni d’amore” concorre per l’edizione 2019 ed è l’unico progetto di Messina nella categoria “Aviva Balance | Donne al centro”

Una rete di associazioni e cittadini con dentro la Pro Loco Messina Sud, l’ideatrice della campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne ‘’Posto Occupato’’ Maria Andaloro e i partecipanti del progetto sulla democrazia partecipata ‘’Le Agorà di Messina’’ dell’organizzazione internazionale The Democratic Society, partecipano all’Aviva Community Fund con il progetto ‘’Gesti lenti e pieni d’amore’’.

Aviva Community Fund Italia ogni anno bandisce un concorso per finanziare progetti sociali delle organizzazioni no profit. ‘’Gesti lenti e pieni d’amore’’ concorre per l’edizione 2019, ed è l’unico progetto messinese nella categoria ‘’Aviva Balance | Donne al centro’’, destinata a quelli che mirano a: supportare le donne vittime di violenza, eliminare le disparità sociali e lavorative e incentivare l’imprenditoria femminile.

Gesti lenti e pieni d’amore, qualora finanziato, prevede di attivare da Settembre a Novembre 2019 un laboratorio artigianale sulla lavorazione degli agrumi, rivolto a 10 giovani donne messinesi appartenenti a categorie svantaggiate.

Il laboratorio prevede un primo percorso di carattere storico e sociale, in cui le partecipanti avranno l’opportunità di conoscere storie di donne un tempo impegnate nella raccolta e nella lavorazione degli agrumi, diventando loro stesse ambasciatrici e custodi della memoria di lotte e di fatiche ormai dimenticate. Il secondo percorso sarà teorico/pratico, per l’apprendimento di tecniche di trasformazione degli agrumi, all’interno di alcune realtà agricole e artigianali che stanno rilanciando il settore, incentivando così nuova occupazione e imprenditoria femminile locale.

Si tratta di una proposta ideata e scritta a più a mani. ‘’Gesti lenti e pieni d’amore’’ è infatti il risultato di un laboratorio di scrittura progettuale collettiva e collaborativa, realizzata all’interno del progetto sulla democrazia partecipata ‘’Le Agorà di Messina’’, che già da diversi mesi riunisce un gruppo di cittadini attivi, per sperimentare e mettere in rete nuove azioni volte a migliorare la partecipazione locale e favorire una maggiore inclusione delle donne.

‘’Gesti lenti e pieni d’amore’’ potrà essere valutato per il finanziamento, solo dopo aver super superato la fase delle votazioni online che si concluderà il 7 Maggio.

Al link https://community-fund-italia.aviva.com/voting/progetto/schedaprogetto/40-409 è possibile approfondire il progetto, registrarsi e votarlo. Sarà un dono a una città con una bella memoria ed un futuro sostenibile.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...


INFORMAZIONI PUBBLICITARIE