Sicilia, rapine a raffica in ville e appartamenti: ladro in manette [NOME e DETTAGLI]

Sicilia, arrestato topo d’appartamento: 24enne in carcere

Ha svaligiato e rapinato diverse abitazioni, adesso per un cittadino tunisino di 24 anni, Abdallah Abdellaziz, operaio, da tempo residente a Ispica (Ragusa), si sono spalancate le porte del carcere. Le indagini dei carabinieri, coordinate dal sostituto procuratore di Ragusa Giulia Bisello, sono scattate dopo le denunce di furto in alcune abitazioni di Santa Maria del Focallo e Porto Ulisse, frazioni marinare della cittadina iblea. Il primo colpo risale al 7 gennaio, quando il ladro, dopo essersi intrufolato in una villetta, era riuscito a portare via diversi elettrodomestici. In un caso il giovane ha trovato nell’abitazione da svaligiare una donna di 70 anni che ha minacciato di morte se si fosse opposta alla rapina. Altri due colpi sono stati messi a segno a febbraio in altrettanti appartamenti. A lui gli investigatori dell’Arma sono arrivati grazie alle denunce dettagliate delle vittime e alle immagini degli impianti di videosorveglianza delle abitazioni saccheggiate che hanno permesso di riconoscere il ladro. Per il giovane è stata disposta la custodia cautelare in carcere e, dopo le formalità di rito, è stato condotto nella casa circondariale di Ragusa. (AdnKronos)


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...


INFORMAZIONI PUBBLICITARIE