Reggio Calabria, Cannizzaro alla Camera ottiene l’impegno del vice ministro Castelli a scongiurare il dissesto finanziario del Comune [DETTAGLI]

Reggio Calabria, Comune verso il “pericolo scampato”: a Montecitorio un incontro tra il vice ministro Laura Castelli e il deputato Francesco Cannizzaro per salvare il futuro della città

Il Vice Ministro dell’Economia Laura Castelli ha presieduto ieri pomeriggio nell’aula del Governo di Montecitorio, alla Camera dei Deputati, un incontro formalmente richiesto dal deputato reggino Francesco Cannizzaro, per discutere un possibile provvedimento che possa salvare il Comune di Reggio Calabria dall’incombente dissesto finanziario. Il tavolo tecnico di confronto voluto dal giovane esponente di Forza Italia ha affrontato l’eventualità di scongiurare una dichiarazione così nefasta come quella del dissesto, che sarebbe la definitiva pietra tombale su una città già sofferente. All’incontro (vedi foto principale in alto a corredo dell’articolo) ha partecipato anche l’onorevole Maurizio D’Ettore, anche lui di Forza Italia: come Cannizzaro è componente della Commissione Bilancio della Camera dei Deputati, e insieme i due forzisti hanno potuto offrire un contributo maggiore al confronto con il Governo.

Come ho già avuto modo di esprimere, l’interesse della città viene prima di ogni altra cosa e di sicuro non ha bisogno di casacche politiche o vicende dettate dai partiti di appartenenza.  Intendo privilegiare i fatti e le soluzioni concrete, in grado di poter incidere sul futuro dei reggini e delle proprie famiglie. Non ho perso tempo e alla riunione ho avuto il piacevole riscontro del Vice Ministro dell’Economia, On. Laura Castelli, che ha dimostrato grande sensibilità e piena disponibilità verso la problematica. A lei ho rivolto un personale e sentito ringraziamento” commenta a caldo Cannizzaro che svela i dettagli della riunione.

Dopo aver relazionato sulle condizioni in cui versa il territorio reggino – spiega Cannizzaroed aver illustrato le criticità di una crisi economica imprenditoriale che pone in grande sofferenza l’intera economia cittadina Metropolitana, il Vice Ministro Castelli ha manifestato subito grande attenzione, accogliendo pienamente la richiesta d’intervento a favore di Reggio Calabria e ponendo subito le basi per una serie di azioni concrete. In quella sede il Vice Ministro ha voluto ulteriormente precisare che è in corso una interlocuzione con tutte le Autorità competenti per conoscere la portata applicativa delle recenti decisioni delle Sezioni di Controllo della Corte dei Conti. Inoltre, l’On. Vice Ministro Laura Castelli, ha ritenuto, con mia grande soddisfazione, di poter assicurare che saranno poste in essere tutte le iniziative, da parte del Governo, per evitare il dissesto di comuni proprio come quello di Reggio Calabria. Una precisazione da me auspicata ma che il Vice Ministro ha voluto che fosse ben chiara, a dimostrazione di una fermezza  di intenzioni rese nell’interesse unico dei nostri territori. Di questo sono particolarmente grato al Vice Ministro Laura Castelli che con il Suo chiaro impegno preso a favore della città di Reggio Calabria, affinché lo spettro del dissesto sia scongiurato, ha dimostrato una sensibilità ed una disponibilità che va al di là degli steccati posti dall’appartenenza politica. Nei prossimi giorni conosceremo esattamente il quadro generale stabilito dal Ministero dell’Economia affinchè possano finalmente trovarsi soluzioni, per una città e i suoi abitanti che già tanto hanno dovuto pagare” conclude Cannizzaro.


Valuta questo articolo

Rating: 4.8/5. From 5 votes.
Please wait...