Messina: una delegazione Vietnamita in visita all’Unime

L’incontro con la delegazione vietnamita fa seguito a due visite istituzionali effettuate dall’Università di Messina in Vietnam in cui sono state gettate le basi per attuali e future attività di cooperazione

Nei giorni scorsi, una delegazione dell’Hanoi University of Home Affairs (HUHA) è stata ricevuta dal prof. Antonino Germanà,Prorettore all’Internazionalizzazione e Horizon 2020, dal prof. Francesco Astone, Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza, dal dott. Giuseppe Lucchese, Responsabile Unità Organizzativa Relazioni Internazionali – e dalla dott.ssa Francesca Scribano, Responsabile Unità Operativa Cooperazione Internazionale.

L’incontro con la delegazione vietnamita, composta dal Prorettore ai rapporti internazionali della HUHA, dalla Responsabile dell’Ufficio Relazioni Internazionali e dai referenti dei Dipartimenti di Giurisprudenza e Diritto Amministrativo, fa seguito a due visite istituzionali effettuate da UNIME in Vietnam in cui sono state gettate le basi per attuali e future attività di cooperazione.

“La visita dei nostri partner– ha detto il prof. Germanà – si inserisce in un contesto di generale rafforzamento della proiezione internazionale di Unime specialmente nel continente asiatico da dove riceviamo già un numero crescente di studenti interessati ad immatricolati. Sono certo che a ciò farà seguito una cooperazione internazionale più strutturata con gli Atenei vietnamiti anche nell’ambito della formazione. La Hanoi University of Home Affairs, infatti, si occupa, per conto del Ministero degli interni del Vietnam, della formazione dei funzionari e dei quadri Dirigenti del Paese e la visita dei colleghi di Hanoi testimonia il crescente interesse rivolto alla qualità dei nostri percorsi di insegnamento”.

Contestualmente, si è svolto un incontro al Dipartimento di Giurisprudenza, nel corso del quale i Proff.ri Francesco Astone, Anna Romeo e Vittoria Berlingò, coadiuvati dai funzionari delle relazioni internazionali, hanno definito i dettagli di importanti iniziative scientifiche e formative da destinare ai dirigenti di numerose regioni vietnamite in sinergia con gli enti territoriali siciliani per il prossimo semestre. Il prof. Astone ha colto, inoltre, l’occasione per manifestare “il più vivo compiacimento per prossimi accordi strategici di internazionalizzazione del Dipartimento di Giurisprudenza verso ad un Paese che va assumendo una sempre più marcata rilevanza in seno alle relazioni internazionali del Sud-Est Asiatico e dell’Area del Pacifico, contribuendo allo sviluppo delle attività di internazionalizzazione del nostro Ateneo, anche a favore delle imprese e degli enti del nostro territorio”.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...