Le Ricette di StrettoWeb: pasticcio di tortellini con polpette, a Carnevale ogni caloria vale!

Se il Carnevale è il periodo giusto per mangiare piatti succulenti, questo pasticcio di tortellini con polpette è proprio l’ideale

A Carnevale ogni scherzo vale, ma anche ogni piatto! A prescindere dalle calorie che contiene. Un pasticcio di tortellini con polpette è proprio l’ideale per chiudere questi giorni in maschera e avviarsi verso la Quaresima ormai alle porte. Preparalo è semplice e veloce, ma il risultato stupirà tutti.

Sminuzzare mezza cipolla e farla soffriggere insieme ad uno spicchio d’aglio in abbondante olio evo, lasciare ammorbidire la cipolla e poi versarvi abbondante salsa di pomodoro. Salare e pepare a piacere e lasciar asciugare per qualche minuto. Buttarvi dentro delle polpette preparate con carne macinata mista, pane raffermo bagnato con latte, uova, formaggio grattugiato, pepe nero, prezzemolo, sale e, a piacere, aglio sminuzzato. Lasciar cuocere a fiamma bassa per un’oretta circa.

Portare a bollore abbondante acqua salata, cuocervi i tortellini avendo cura di scolarli un paio di minuti prima del termine della cottura. Scolarli e unirli al sugo. Metterli in terrine monoporzione unendo formaggio grattugiato e qualche cucchiaio di besciamella. Sopra adagiare una fetta di caciocavallo (o altro formaggio a pasta filata), guarnire con le polpette e formaggio grattugiato a piacere. Mettere in forno ventilato a 200° per una decina di minuti e servire ben caldi.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...