Caso Diciotti: il Senato nega l’autorizzazione a procedere per Salvini

Caso Diciotti: è ufficiale, il Senato nega l’autorizzazione a procedere per il vicepremier Salvini

Con 237 voti a favore e 61 contrari il Senato ha approvato la relazione della Giunta delle immunità che proponeva di  negare l’autorizzazione a procedere nei confronti del ministro dell’Interno Matteo Salvini in merito al caso della Nave Diciotti. A proclamare l’esito del voto, terminato alle 19, è stata la presidente del Senato Elisabetta Alberti Casellati. I senatori presenti sono risultati 299, i votanti 298, nessun astenuto. La maggioranza assoluta dei componenti del Senato è di 161.

Oggi abbiamo detto no al processo a Salvini perchè pensiamo che abbia agito nell’interesse del Paese e abbiamo detto no a un’indebita invasione di campo della magistratura. Le decisioni sull’immigrazione le prendono i governi e non i magistrati”. Ha dichiarato il capogruppo di Forza Italia al Senato, Anna Maria Bernini. E su fb il vicepremier Salvini ha postato una foto che lo ritrae sorridente con in mano un foglio con scritto “grazie”.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...