Usura bancaria: imprenditore di Reggio Calabria vince causa contro uno dei più noti istituti bancari italiani [DETTAGLI]

martelletto tribunale

Reggio Calabria: grazie alla difesa dell’Avv. Marco Gagliostro di Palmi e del Dott. Nicola Barreca di Reggio Calabria, si è riusciti a far emergere gravissime violazioni in sede contrattuale di mutuo e l’applicazione di difformi tassi d’interesse che sfociavano nella cd. “usura bancaria”

E’ terminata con l’accertamento dell’usura il processo di primo grado intentato da un noto imprenditore palmese e dalla sua famiglia che si erano visti applicare tassi usurai dal proprio Istituto Bancario di fiducia.La vicenda parte dal lontano 2015 allorquando un noto imprenditore palmese, stipulava un mutuo con la propria banca di fiducia ma, in corso di pagamento dell’ingente rateo, cadeva in difficoltà. Vani sono stati i tentativi di comporre un tavolo di concertazione con l’Istituto che, per pronta risposta, agiva esecutivamente, dapprima azzerando i conti dei fideiussori e successivamente pignorando tutto l’asse immobiliare detenuto.
Grazie alla difesa dell’Avv. Marco Gagliostro di Palmi e del Dott. Nicola Barreca di Reggio Calabria, si è riusciti a far emergere gravissime violazioni in sede contrattuale di mutuo e l’applicazione di difformi tassi d’interesse che sfociavano nella cd. “usura bancaria”.

Lunga e complessa la causa che, dopo ben 3 anni, vede l’emissione della sentenza di totale accoglimento. Infatti, il giudice monocratico del Tribunale di Palmi ha accolto totalmente la tesi difensiva prospettata dall’Avv. Marco Gagliostro che, con l’ausilio del consulente tecnico Dott. Nicola Barreca, in difesa di un noto imprenditore palmese, ha ottenuto oltre al dimezzamento del monte debitorio anche la dichiarazione di nullità del precetto che consentirà la chiusura delle azioni esecutive azionate nonché la restituzione di tutti i beni immobiliari, nonché la nullità di n.4 articoli del contratto di mutuo con l’applicazione, in garanzia, dei tassi nominali previsti dal MEF in misura sempre favorevole al contribuente.


Valuta questo articolo

Rating: 4.9/5. From 7 votes.
Please wait...