Grandissimo successo per “Liberi di scegliere”: il film sulla ‘Ndrangheta ambientato a Reggio Calabria e Messina

Grandissimo successo ieri sera per “Liberi di scegliere”, il film ambientato a Messina e Reggio Calabria con Alessandro Preziosi nei panni di Mario Lo Bianco, giudice del Tribunale dei Minori di Reggio con un sogno: strappare i ragazzi dalla ‘ndrangheta

Grandissimo successo di ascolti per il film tv ‘Liberi di scegliere’, interpretato da Alessandro Preziosi e trasmesso su Rai1 ieri sera. Una storia che insegna come nessuno di noi ha un destino gia’ scritto e che anche i figli onesti di famiglie di ‘ndrangheta possono sognare e costruire un futuro diverso e migliore per loro, ha stravinto il prime time con 4 milioni 179 mila spettatori e uno share del 17.7. Alessandro Preziosi nei panni di Marco Lo Bianco, era un giudice del Tribunale dei minori di Reggio Calabria con il sogno di “strappare i ragazzi alla ‘ndrangheta”. Giorno dopo giorno ha visto sedere nella stessa aula di tribunale i figli delle più importanti famiglie mafiose della provincia. E ha capito una cosa: la ‘ndrangheta non si sceglie, si eredita.


Valuta questo articolo

Rating: 4.1/5. From 9 votes.
Please wait...