Categoria: EDITORIALINEWSSICILIA

Sicilia, furioso per una bolletta di 30 euro picchia la moglie e le rompe la mandibola: marito violento condannato

Condannato a due anni marito violento in Sicilia, l’uomo in uno scatto d’ira picchiò la moglie causandole la rottura della mandibola. Il legale: “Era nervoso a causa della malattia del figlio”

È stato condannato a due anni per lesioni personali aggravate, con pena sospesa, il 40enne che fratturò con un ceffone la mandibola alla moglie. All’origine dell’insano gesto l’arrivo di una bolletta delle corrente elettrica dell’importo di 30 euro. L’episodio risale al settembre del 2016, a Marsala in Sicilia. Nel frattempo, ha spiegato il legale difensore dell’uomo, la coppia si è riconciliata. Lo scatto d’ira del marito, spiega l’avvocato, era stato causato da uno profondo stato di nervosismo dovuto alla malattia del figlio. La guarigione del bambino- ha raccontato il legale- sembra abbia riportato serenità in famiglia.

Articoli recenti

Operai costretti a condizioni disumane: arrestati 2 imprenditori agricoli in Sicilia

Sicilia: arrestati due imprenditori agricoli ragusani, altri due sono stati denunciati Avrebbero costretto gli operai a operare in condizioni disumane,…

20 Aprile 2019 07:10

Cosenza: maxi sequestro di uova pasquali decorative ed altri gadget pericolosi [FOTO]

Cosenza: i finanzieri hanno ispezionato diversi negozi cittadini ed hanno sequestrato oltre centomila uova pasquali decorative In vista dell’imminente arrivo…

20 Aprile 2019 06:49

Festa di Liberazione dell’Area dello Stretto: ecco il programma a Reggio Calabria e Messina

La Festa di Liberazione sarà per le città di Reggio Calabria e Messina un evento straordinario di rilievo nazionale: per…

19 Aprile 2019 23:00

Reggio Calabria: al Grand Hotel Miramare la cerimonia per il 50° compleanno del Rotaract Club [FOTO e INTERVISTE]

Reggio Calabria: si sta svolgendo questa sera, presso il “Grand Hotel Miramare” la cerimonia per la celebrazione del 50° compleanno…

19 Aprile 2019 22:44

Omicidio in Sicilia: anziano trovato morto con il cranio fracassato, arrestata la figlia

Omicidio in Sicilia: l'anziano è stato trovato cadavere nella sua abitazione di Paternò, i carabinieri fermano la figlia E' morto con…

19 Aprile 2019 22:24

Reggio Calabria: confermato il divieto di dimora a Riace per Mimmo Lucano

Il Tribunale del Riesame di Reggio Calabria ha confermato il divieto di dimora a Riace per il sindaco sospeso Mimmo…

19 Aprile 2019 22:12