Reggio Calabria, nasce la fondazione per supportare il modello Riace. Lucano: “Spero di poter tornare presto”

Adriana Sapone/LaPresse

Reggio Calabria, nasce la fondazione a supporto del modello Riace. Il sindaco sospeso: “Spero un giorno di poter ritornare a Riace”

Oggi, nonostante tutto quello che e’ successo in questi ultimi mesi, vogliamo ricostruire quel progetto di comunita’, di accoglienza e di integrazione. Spero, comunque, di poter un giorno ritornare a Riace”. È quanto ha detto il sindaco sospeso di Riace Mimmo Lucano durante la  presentazione, a Caulonia, di “E’ stato il vento”, iniziativa  finalizzata alla valorizzazione dei progetti realizzati nella cittadina in provincia di Reggio Calabria. All’incontro c’erano anche l’ex sindaco di Rosarno Giuseppe Lavorato, padre Alex Zanotelli e Chiara Sasso, autrice del libro “Riace, una storia italiana”. Durante l’incontro è stata presentato il comitato per la fondazione che si occuperà di supportare economicamente il nuovo modello Riace, di cui Lavorato sarà il presidente. “A Riace – ha detto Lucano – e’ nato tutto in modo spontaneo quando una nave carica di profughi e’ arrivata fin sulla spiaggia della frazione marina. Tutta la comunita’ ha soccorso e offerto accoglienza ai migranti in cerca di una terra migliore, di una vita diversa e di una vita lontana dalle violenze o dalle guerre. E’ li’ che Riace ha cominciato a costruire e a dare vitalita’ ad un progetto di comunità“.


Valuta questo articolo

Rating: 1.5/5. From 2 votes.
Please wait...