Messina, l’ultimo saluto all’agente Angelo Spadaro: dolore e commozione ai funerali del poliziotto morto sull’A18 [FOTO]

/

Dolore e commozione ai funerali dell’agente Angelo Spadaro, morto nell’incidente sull’A18 Messina-Catania mentre era in servizio

Si sono svolti questo pomeriggio nella chiesa della Madonna del Carmelo di Santa Teresa Riva (Messina) i funerali di Angelo Spadaro, l’agente della Polstrada morto, insieme ad altre due persone, martedì all’alba nel terribile incidente sull’Autostrada A18 Messina-Catania mentre era in servizio.

A dare l’ultimo saluto all’agente l’intera comunità, i familiari, i sindaci, le forze dell’ordine, le autorità civili e il capo della polizia Franco Gabrielli.

Oltre mille le persone che hanno affollato il piazzale antistante la chiesa, dove con un proiettore sono state trasmesse le immagini in diretta della cerimonia funebre.

La messa è stata officiata dall’arcivescovo Monsignor Giovanni Accolla. Cordoglio anche dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che ha indirizzato un messaggio ai familiari dell’agente 55enne, in cui  ha evidenziato la commossa partecipazione al loro dolore. A Santa Teresa Riva oggi è stato proclamato il lutto cittadino.

Al funerale era presente anche il sindaco della Città Metropolitana di Messina, Cateno De Luca, che al termine della cerimonia ha espresso in un post su fb il cordoglio alla famiglia dell’agente:

“Sono di ritorno da Santa Teresa di Riva, un po’ frastornato per la popolare commozione che si respirava nel Santuario della Madonna del Carmelo, ove si sono svolti i funerali di Stato per il servitore delle istituzioni Angelo Spadaro. Il mio cordoglio alla famiglia che ho avuto modo di conoscere durante il mio mandato di sindaco di Santa Teresa di Riva ed alla Polizia di Stato per il generoso sacrificio del collega Angelo, vittima di un tragico evento mentre prestava soccorso a delle vittime di un incidente stradale sull’autostrada in prossimità del comune di Itala”.


Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 2 votes.
Please wait...