fbpx

Messina Denaro e la relazione amorosa con un’argentina: spunta il nome del boss nel giallo di due imprenditori scomparsi in Sicilia

Padre e figlio scomparsi in Sicilia, due testimoni raccontano ai pm della presunta relazione del boss con la compagna di uno dei due imprenditori spariti nel nulla

Potrebbe essere coinvolto anche il boss Matteo Messina Denaro nel giallo dei due imprenditori spariti nel nulla in Sicilia, nel 2007. Di Antonio e Stefano Mairona, si sono per le tracce il 3 agosto del 2007, padre e figlio erano due imprenditori e, all’epoca dei fatti, si stavano occupando di un cantiere presso Isola delle Femmine. La Procura di Palermo, in mancanza di elementi sufficienti per sostenere l’accusa, di recente ha chiesto l’archiviazione a carico degli imprenditori indagati per omicidio, Francesco Paolo Alamia e Giuseppe Di Maggio. Ma sembrerebbe che due testimoni- come riporta l’Ansa-abbiano raccontato ai pm di una presunta relazione del boss latitante con la compagna di Antonio Maiorana, una donna di origine argentina. A raccontarlo ai due testimoni sembrerebbe sia stata la donna stessa.