“Comandano i terroni”, l’attore siciliano Leo Gullotta commenta il titolo di Libero: “Discorsi vecchi e sciocchi”

Photo ADOLFO FRANZO'

L’attore siciliano commenta il titolo di prima pagina di Libero, “Comandano i terroni”: “Mi piacerebbe leggere qualcosa di più costruttivo”

“La contrapposizione tra ‘terroni’ e ‘polentoni’? “Non esiste, si continua a tenere in piedi questo tema blando, antico per ragioni elettorali in una continua campagna elettorale“.  Così l’attore siciliano Leo Gullotta ha commentato il titolo di prima pagina di Libero di oggi, ‘Comandano i terroni’. “Libere idee, tanto per scrivere qualcosa… – aggiunge -, sinceramente mi piacerebbe leggere qualcosa di più costruttivo. Invece si continuano a tenere in piedi discorsi antichi e sciocchi. Oggi parlare di ‘terrori’ e ‘polentoni’ non vuol dire assolutamente niente”.


Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 2 votes.
Please wait...