Cesare Battisti arrestato in Bolivia: aveva barba e baffi finti

Cesare Battisti aveva fatto perdere le sue tracce nello scorso dicembre. È stato catturato a Santa Cruz, in Bolivia

Finisce la latitanza di Cesare Battisti, l’uomo è stato arrestato in Bolivia a Santa Cruz. L’ex terrorista aveva fatto perdere le sue tracce a dicembre dopo che era stato spiccato nei suoi confronti un ordine di cattura. A confermare la notizia Rainews24 e poi il sito del giornale brasiliano Folha de S. Paulo. Al momento della cattura pare avesse barba e baffi finti.


Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...


INFORMAZIONI PUBBLICITARIE