Reggio Calabria, Don Pangallo: “la città ha bisogno di posti letto per i senza fissa dimora” [FOTO e INTERVISTE]

  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
/

Reggio Calabria: questa mattina a Palazzo San Giorgio è stato siglato il protocollo d’intesa tra Caritas, Atam e amministrazione comunale per l’apertura temporanea della struttura comunale di Pietrastorta per affrontare l’emergenza freddo nei confronti dei senza tetto

Stamani presso la Sala dei Lampadari di Palazzo San Giorgio è stato siglato il protocollo di intesa tra Caritas, Atam e amministrazione comunale di Reggio Calabria, avente ad oggetto l’apertura temporanea della struttura comunale di Pietrastorta per affrontare l’emergenza freddo nei confronti dei senza tetto. Ci sarà la possibilità in questo immobile di 60 posti per la notte con docce bagni e letti con riscaldamento, la Caritas metterà a disposizione il servizio mensa che è già in funzione, l’Atam si occuperà dei trasporti con un pullman che passerà alle 17.30 da piazza Garibaldi e riporterà la mattina seguente in città i senza fissa dimora. È stato disposto un contributo di 11 mila euro che servirà per la gestione del locale fino a Marzo. “La città ha bisogno di posti letto per i senza fissa dimora – sottolinea il Direttore della Caritas Diocesana, Don Antonino Pangallo soprattutto nei periodi invernali, speriamo che da questa situazione emergenziale si passi a delle strutture di accoglienza stabili per le persone più vulnerabili.” Presenti alla firma del protocollo: l’Assessore alle politiche sociali, Lucia Nucera, l’Assessore alla mobilità, Giuseppe Marino, il Direttore della Caritas Diocesana, Don Antonino Pangallo, il responsabile Area Tecnica dell’Atam Antonino Russo e la responsabile Marketing dell’Atam Simona Argento.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...