Reggio Calabria, lavori in tangenziale sospesi nel weekend: cantiere chiuso e nessun operaio, alla faccia degli “accordi” con Comune e Prefettura [FOTO]

/

Reggio Calabria, altro che lavori più veloci: nel weekend il cantiere della tangenziale è rimasto completamente fermo. Le foto

Si prolungano ulteriormente i lavori che interessano il raccordo autostradale di Reggio Calabria: alla faccia degli “accordi” sbandierati nei giorni scorsi con tanto di entusiastici comunicati stampa da parte degli Assessori Comunali, in questo weekend nel cantiere aperto tra gli svincoli di Reggio Centro e Spirito Santo non ha lavorato nessuno. Migliaia di reggini in transito hanno assistito inermi alla totale assenza di uomini e mezzi che proseguissero i lavori, sia ieri che oggi, nonostante nell’ultima riunione di pochi giorni fa (mercoledì 28 Novembre) presso la Prefettura cittadina fosse stato “concordato di ridurre i tempi di realizzazione dell’intervento  disponendo che i lavori siano eseguiti prevedendo più turni lavorativi con la presenza costante di  gruppi di maestranze anche nei giorni di sabato e domenica“. Ed ecco che nel primo weekend dopo l’accordo, in beffa a quanto evidentemente concordato e comunicato ai cittadini, il cantiere si è invece fermato completamente (mentre nei precedenti fine settimana, seppur a rilento, i lavori proseguivano). Che le riunioni siano addirittura controproducenti? E per i reggini si prospettano altri mesi di lunghe code…