Pusher in manette a Taormina: sequestrata ingente quantità di droga [DETTAGLI]

Arrestato dai carabinieri pusher di Taormina: l’uomo è stato trovato in possesso di una cospicua quantità di marijuana

I Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Taormina, hanno arrestato P.A., taorminese, cinquantenne, già noto alle forze dell’ordine, ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo marijuana.

I militari, già da diverso tempo seguivano l’uomo, e a seguito di un servizio di osservazione sono entrati in azione fermandolo e sottoponendolo a perquisizione personale e domiciliare. All’esito della perquisizione, i Carabinieri hanno rivenuto e posto a sequestro circa 75 grammi di marijuana, un bilancino di precisione, materiale vario per il confezionamento.

L’indagato, espletate formalità di rito, è stato tradotto presso la casa circondariale di Messina “Gazzi”.