Ponte sullo Stretto, Falcone plaude all’appello di Filca Cisl: “opera strategica, prioritario riportarla in agenda nazionale”

La nota dell’assessore regionale delle Infrastrutture Marco Falcone riguardo l’appello lanciato dalla Filca Cisl sul Ponte sullo Stretto

Plaudiamo all’opportuna presa di posizione di Filca Cisl a favore della riapertura del dibattito sulla costruzione del Ponte sullo Stretto di Messina“. L’assessore regionale delle Infrastrutture Marco Falcone commenta così l’appello lanciato dalla Filca Cisl per bocca del segretario peloritano Tonino Genovese e del segretario generale Paolo D’Anca. Già nelle scorse settimane, del resto, l’esponente del Governo Musumeci aveva chiesto al Governo Conte di affrontare finalmente il tema “Abbandonando i diktat dell’ideologia ed evitando di lasciare la Sicilia a un destino di maggiore isolamento“.

Il sindacato ha chiesto “Un’analisi seria sulla questione Ponte, poiché le infrastrutture non sono di destra o di sinistra, servono per soddisfare i bisogni della collettività». Falcone aggiunge: «Si tratta di una preziosa presa di coscienza, utile a sottolineare ancor di più quanto il Ponte sulla Stretto sia strategico per regalare all’Isola un futuro di crescita. Riportare la sua costruzione nell’agenda politica nazionale dev’essere una priorità”