Pisa premia i poeti Unvs

Anche quest’anno, per la 20a volta, la sezione UNVS di Pisa, presieduta da Pierluigi Ficini, ha effettuato il concorso di poesia vernacola a tema sportivo. Dedicata a Giancarlo Peluso, autore e interprete pisano recentemente scomparso con targa ricordo alla figlia Donatella, la rassegna ha registrato la partecipazione di 12 tra i maggiori vernacolisti locali. Spazio hanno trovato anche gli istituti scolastici con l’intervento di 16 alunni di scuola media. Alla fine a vincere l’ambito premio è stato Fabrizio Paolicchi, autore del sonetto “E pisani’n dello sport”, davanti a Stefano Bianchi e Simone Rossi. Grande la partecipazione di pubblico per questo originale e sentito concorso, con applausi per tutti i partecipanti.