Reggio Calabria: passeggiata culturale alla scoperta della grecità del borgo antico di Motta Sant’Agata

Reggio Calabria: l’8 dicembre il Centro Ellinomatheia propone una passeggiata culturale alla scoperta della grecità del borgo antico di Motta Sant’Agata abbandonato a causa del disastroso terremoto del 1783

L’8 dicembre il Centro Ellinomatheia propone una passeggiata culturale alla scoperta della grecità del borgo antico di Motta Sant’Agata abbandonato a causa del disastroso terremoto del 1783. Oggi, il sito archeologico gestito dalla Pro Loco Reggio Calabria San Salvatore (in seguito alla partecipazione al bando Pubblico indetto dal Comune di Reggio Calabria) conserva importanti testimonianze storico – artistiche e naturalistiche legate al mondo greco e bizantino.

PROGRAMMA

– 9.00 partenza da Reggio Calabria.
– 9.30 arrivo a Piazza Arghelle a San Salvatore, incontro e presentazione con le guide della Pro Loco Reggio Calabria San Salvatore.
– 9.40 inizio percorso guidato, con visita al sito archeologico di Motta Sant’Agata, incastonato sulla rupe di “Suso” tra i borghi di Cataforio e San Salvatore. Visita ai resti dell’antica città in parte distrutta dal terribile terremoto del 5 febbraio 1783. Visita alle cisterne per la raccolta dell’acqua piovana, alla chiesa di San Nicola con le sue suggestive cripte, alla chiesa di San Basilio e i suoi affreschi in stile medievale, ai resti degli edifici. Illustrazione del ricco patrimonio botanico e fossilifero presente sulla rupe. Durante la visita, grazie agli studi condotti dal prof. Orlando Sorgonà apprenderemo come nel territorio si siano conservati toponimi, cognomi, tradizioni e culture legate al mondo greco e bizantino. Infatti sino ai primi del ‘900 parte della popolazione della vallata del Sant’Agata parlava in lingua greca.
– 12.30 pranzo presso il ristorante “Al Casale di Motta S. Agata”
– 14.00 visita al borgo di San Salvatore che conserva importanti testimonianze storiche (chiesa seicentesca di S. Antonio, portale rinascimentale di S. Giovanni, fontane ed edifici seicenteschi).
– 16.00 fine del percorso guidato.
– 16.30 rientro previsto a Reggio Calabria.
Si consiglia un abbigliamento comodo, con scarpe basse.
Per info e prenotazioni contattare il Centro Ellinomatheia: 3287482118 centroellinomatheia@gmail.com.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...