Manovra, concluso il bilaterale tra il Premier Conte e Juncker: “evitare la procedura è interesse dell’Italia e dell’Unione Europea”

Palazzo Chigi/Filippo Attili/LaPresse

Conte: “con Juncker non abbiamo parlato di numeri finali, si è trattato di un incontro molto costruttivo, stiamo valutando vari scenari”

Si è concluso il bilaterale tra il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker e il premier italiano Conte. All’incontro hanno partecipato anche il ministro dell’Economia Giovanni Tria e il commissario europeo per gli Affari economici Pierre Moscovici. Con Juncker “non abbiamo parlato di numeri finali”, si è trattato di un incontro “molto costruttivo, stiamo valutando vari scenari”, ha detto Conte, spiegando che “l’obiettivo è evitare la procedura di infrazione,si tratta di un interesse dell’Italia ma anche dell’Europa”.