Gran galà del Molise: la Calabria conquista la finale

La selezione del Comitato Regionale Fip della Calabria fa due su tre al Gran Galà del Molise e conquista l’accesso alla finalissima battendo la Basilicata

Secondo successo consecutivo per la rappresentativa “Calabria”. La selezione del Comitato Regionale Fip fa due su tre al Gran Galà del Molise e conquista l’accesso alla finalissima battendo la Basilicata. In ventiquattro ore, i ragazzi allenati da Simona Pronestì ed Euprepio Padula conquistano due successi preziosi: al mattino battono i padroni di casa del Molise, nella gara del pomeriggio, invece, vincono e firmano un importante bis con una gara perfetta contro la Basilicata. Approccio al match concentrato. Tutti gli effettivi in campo. Indicazioni positive e spirito di gruppo che cresce minuto dopo minuto. I ragazzi del Dirigente Lorenzi vincono e convincono chiudendo il match sul 48 a 75 spedendo in doppia cifra Malvaso da Gioia Tauro, Ielo da Reggio Calabria e Miscimarra da Lamezia Terme. Domenica mattina, invece, sarà nuovamente “mission impossibile”: alle ore 11.30, la rappresentativa sfiderà la fortissima Campania.

Basilicata-Calabria 48-75

(12-26,11-19,13-21,12-9)

Basilicata:Santasiero,Serra,Montemurro 6,Guaschera 3,Castellitto 12,Meccariello ,Taratufolo4,Raciti 2,Bianchi 4,Verrastro 6,Molinari 11,Vigiano.All Cotrufo Ass Romano

Calabria:Colaci,Consolo 4,Giampà 4,Ielo 14,Malvaso 14,Manasia,Miscimarra 11,Privitera 3,Sgarlato 8,Grande 4,Sorbara 7,Stanganelli 6.All Pronestì Ass Padula

Arbitri Nicolò e Marone