A18 Messina-Catania: lavori per l’istallazione di sensori per la rilevazione dei flussi viari [INFO UTILI]

A18 Messina-Catania: nuova cartellonistica ci indicherà l’installazione di sensori per la rilevazione dei flussi

E’ stato avviato il cantiere per l’istallazione di sensori per la rilevazione dei flussi viari nelle due autostrade verso gli imbarcaderi dei traghetti e le possibili code che potrebbero verificarsi nelle barriere di esazione.

L’iniziativa è frutto di un “Protocollo di collaborazione” fra Società Caronte & Tourist spa, CAS ed ANAS sottoscritto lo scorso 13 dicembre, per l’esercizio del flusso della viabilità. I lavori si concluderanno il prossimo 31 marzo 2019, con una spesa sostenuta dalla Caronte & Tourist. Per poter eseguire gli interventi – ripartiti in 2 giorni per ogni cantiere – si dovranno chiudere di volta in volta le corsie di emergenza, marcia o sorpasso. Viabilità con limiti di velocità e divieto di sorpasso.

Come è ben noto a tutti, in autostrada si aggiungono altre deviazioni e chiusure di carreggiata, ormai immettersi in direzione Catania e/o Messina è diventato quasi impossibile e raggiungere la nostra meta diventa sfiancante. Da non dimenticare poi che l’uscita a Taormina per chi viene da Catania ed è in direzione verso Messina è chiusa oramai da diversi mesi e adesso si aggiungeranno anche nuovi lavori di manutenzione.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...