Vertenza Liberty Lines, Musumeci a Messina: “La Regione portavoce dei lavoratori” [INTERVISTA]

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Musumeci a Messina: “La Regione portavoce dei lavoratori Liberty Lines, adesso tutto dipende da Roma”

La Regione si è già fatta portavoce dei lavorati Liberty Lines presso il governo centrale“-è quanto ha detto questa mattina il governatore della Regione Siciliana in visita a Messina per la cerimonia inaugurale della nuova ammiraglia del Gruppo Caronte&Tourist “Elio”. Il presidente ha ribadito l’importanza della vertenza che adesso dipende tutta dalle decisioni che verranno assunte a Roma. 72 dipendenti della compagnia Liberty Lines, compagnia che fino al primo ottobre scorso gestiva i collegamenti veloci fra Messina e Reggio Calabria, sono a rischio licenziamento: “In Sicilia– ha detto il Presidente- abbiamo già parecchi disoccupati, non possiamo permetterci che le vertenze aperte non siano risolte senza esito positivo“.  E sulla continuità territoriale Musumeci ha dichiarato: ” Stiamo lavorando con grande fermezza. Speriamo che Roma e Bruxelles ci dicano cosa dobbiamo fare“. Di seguito l’intervista rilasciata ai microfoni di StrettoWeb dal presidente Musumeci: