Sicilia: ‘sistema Montante’, dodici rinvii a giudizio

Sicilia: rinviati a giudizio 12 degli indagati nell’ambito dell’inchiesta sul cosiddetto ‘Sistema Montante’

Il Gup del Tribunale di Caltanissetta Graziella Luparello ha rinviato a giudizio 12 degli indagati nell’ambito dell’inchiesta sul cosiddetto ‘Sistema Montante’. A processo, tra gli altri, il colonnello dei carabinieri Giuseppe D’Agata, ex capocentro Dia; l’ex segretario Cisl Sicilia Maurizio Bernava; gli imprenditori Andrea e Salvatore Calì, accusati di avere fatto fare la ‘bonfica’ nel’abitazione di Montante; Rosetta Cangialosi, Carmela Giardina e Vincenzo Mistretta; il sottufficiale della polizia di Stato Salvatore Graceffa; il dirigente nazionale di Confindustria Carlo La Rotonda; il maggiore della guardia di finanza Ettore Orfanello; il luogotenente Mario Sanfilippo e il colonnello dei carabinieri Letterio Romeo. Il processo inizierà il prossimo 17 dicembre. Le accuse sono, a vario titolo, di associazione a delinquere e favoreggiamento.

(AdnKronos)