Incredibile rissa in Calabria, denunciati 8 giovani

Incredibile rissa in Calabria: otto giovani, tre maggiorenni e cinque minorenni, sono stati denunciati in stato di libertà

Otto giovani, tre maggiorenni e cinque minorenni, sono stati denunciati in stato di libertà dalla polizia di Stato e dai carabinieri con l’accusa di essere stati coinvolti, il 20 ottobre scorso, in una rissa avvenuta nel centro di Lamezia Terme. Nella rissa sono rimasti feriti alcuni ragazzi, per uno dei quali la prognosi é stata di 25 giorni. Le indagini di polizia e carabinieri hanno consentito di ricostruire le varie fasi della rissa, scaturita da motivi futili, anche sulla base di alcune testimonianze e delle immagini riprese dal sistema di videosorveglianza. Le indagini sulla rissa sono state coordinate dalla Procura della Repubblica di Lamezia Terme.