Reggio Calabria: il 17 Novembre al Teatro Cilea spettacolo degli attori Federico Perrotta e Valentina Olla

Reggio Calabria: il 17 Novembre al Teatro Cilea spettacolo degli attori Federico Perrotta e Valentina Olla protagonisti della stagione teatrale dell’Officina dell’Arte che li ha voluti per il secondo appuntamento

Sono pronti a calcare il palco della massima culla dell’arte reggina, gli attori Federico Perrotta e Valentina Olla, protagonisti della stagione teatrale dell’Officina dell’Arte che li ha voluti per il secondo appuntamento in programma il prossimo17 Novembre al “Cilea”.”Uomini sull’orlo di una crisi di nervi” è una commedia che sta siglando da Nord a Sud della Penisola, uno straordinario successo merito di un cast eccellente e di due interpreti Perrotta e Olla, magnetico lui, ammaliante lei, abili a coinvolgere il pubblico e a strappare per quasi due ore, tante risate. “E’ una commedia “cult” dal testo brillante e scorrevole – spiega Federico ormai amatissimo a Reggio Calabria e per il terzo anno “colonna” portante della stagione Oda – Protagonisti di mille disavventure, vizi e situazioni caratteristiche del quotidiano, quattro amici si riuniscono come ogni lunedì per giocare a poker e discutono delle loro storie matrimoniali. Io sono Nicola un uomo-artista molto ma molto sexy. Quando la serata sembra ormai rovinata, ci viene l’idea di chiamare una “Signorina” per provare qualcosa di nuovo. Si presenta così a casa, la femme fatale Yvonne che sconvolgerà la serata raccontandosi tra momenti esilaranti e di riflessione”. In scena insieme a Federico e a Valentina, ci saranno anche Andrea Carli, Salvatore Mincione, Ferdinando Smaldone per la regia di Rosario Galli, pronti a festeggiare un classico della commedia contemporanea che, quest’anno, compie il 25° anniversario della messa in scena.  “Noi siamo la compagnia che, in esclusiva, lo sta portando in giro per celebrare il venticinquennio di grandi successi – ci tiene a precisarlo Valentina – Interpretare Yvonne è una grandissima sfida perché prima di me, lo hanno fatto sex symbol meravigliose come la strepitosa Claudia Koll protagonista della prima versione nel 1993. Il mio personaggio è una ragazza bellissima, al di là di ogni immaginazione, simpatica, spiritosa, ironica, insomma sembra davvero un’apparizione e gli uomini perdono la testa per lei. Alla fine, Yvonne si rivelerà essere qualcosa di assolutamente diverso da ciò che tutti hanno pensato ma se volete sapere il finale dovete venire al Cilea”. Cresce l’attesa e pochi sono i posti disponibili per vedere ed ammirare un cast affiatato e una coppia formidabile nella vita privata e in scena, Federico Perrotta e Valentina Olla che sapranno conquistare il pubblico dell’Officina dell’Arte pronta a siglare il secondo “tutto esaurito” della stagione.