Reggio Calabria, città paralizzata per i lavori sul raccordo autostradale: dureranno 3 mesi, traffico in tilt [FOTO]

/

Reggio Calabria: restringimenti di carreggiata sul Raccordo Autostradale per “lavori di riqualificazione” che dureranno fino al 31 Gennaio 2019

Sono iniziati Lunedì 5 Novembre, così come previsto dal cronoprogramma dell’ANAS, i lavori di riqualificazione del Raccordo Autostradale di Reggio Calabria finalizzati all’innalzamento degli standard di sicurezza della circolazione. Per consentirne lo svolgimento è stato necessario il restringimento della carreggiata con chiusura di una corsia in diversi tratti sia in direzione Nord che in direzione Sud, con pesantissime conseguenze sul traffico che da tre giorni è nel caos con picchi di totale congestionamento nelle ore di punta.

Questi lavori dureranno altri tre mesi: si concluderanno infatti, se il cronoprogramma verrà rispettato, soltanto il 31 Gennaio 2019.

Le attività sono realizzate dall’impresa Eurobuilding s.p.a e riguardano la sostituzione delle barriere guard-rail spartitraffico con nuove barriere ‘new-jersey’ che garantiscono prestazioni superiori e un livello di contenimento più elevato, specialmente in caso di incidenti.

Durante il periodo delle festività natalizie compreso tra il 22 dicembre 2018 e il 06 gennaio 2019, i tratti interessati dai lavori saranno normalmente riaperti al traffico.

I lavori rientrano nel piano di manutenzione di Anas per la messa in sicurezza delle tratte calabresi, per un investimento complessivo di 10 milioni e 588 mila euro  che prevedono – oltre al risanamento della pavimentazione – l’ammodernamento delle barriere di sicurezza, il risanamento strutturale dei viadotti, l’adeguamento degli impianti tecnologici, il rifacimento della segnaletica verticale e altri importanti interventi per il miglioramento della sicurezza della circolazione.