Reggio Calabria, incidente con 2 morti a Pentimele: strada chiusa, in corso i rilievi sulle buche [FOTO LIVE]

/

Reggio Calabria, incidente con 2 morti in via Nazionale Pentimele: strada completamente chiusa al traffico, in corso i rilievi sulle buche che hanno provocato il disastro

E’ un pomeriggio di profonda tristezza e grande rabbia a Reggio Calabria, per la morte improvvisa di due persone sbalzate dalle voragini dell’asfalto dove la scorsa settimana erano iniziati i lavori per fare il nuovo manto stradale, poi però abbandonati e lasciati in sospeso per 9 lunghissimi giorni. L’incidente s’è verificato alle 14:15. La strada è ancora chiusa in entrambe le direzioni, e i corpi delle due vittime sono ancora riversi sull’asfalto coperti dai lenzuoli. Le vittime sono un uomo di 45 anni e una donna di 43 anni, che viaggiavano a bordo di uno scooter in direzione Nord (venivano da Santa Caterina in direzione Archi). Sono in corso i rilievi sulle buche. Gli agenti della Polizia e dei Vigili Urbani intervenuti sul posto mantengono il massimo riserbo sull’identità delle vittime, nell’attesa che vengano informati i familiari.

Reggio Calabria, incidente mortale a Pentimele: proseguono i rilievi, difficile identificare l’uomo. Ecco il NOME della donna

Reggio Calabria, incidente con 2 morti a Pentimele: ricostruita la dinamica, fatali due buche [FOTO e DETTAGLI]