Reggio Calabria: l’assessore Irene Calabrò sul rinnovato incarico al direttore Patamia: “assicura una continuità di programmazione nell’ambito delle attività culturali”

irene calabrò

Reggio Calabria, Calabrò: “il rinnovo del mandato da parte del MIBAC a Salvatore Patamia come direttore del Segretariato Regionale per la Calabria assicura alle Istituzioni calabresi una continuità di programmazione nell’ambito delle attività culturali”

“Il rinnovo del mandato da parte del MIBAC al dott. Salvatore Patamia come direttore del Segretariato Regionale per la Calabria assicura alle Istituzioni calabresi una continuità di programmazione nell’ambito delle attività culturali”. E’ quanto dichiara in una nota Irene Calabrò, Assessore alla Valorizzazione del Patrimonio culturale del Comune di Reggio Calabria. “L’incarico dirigenziale, conferito con D.M. del 22 ottobre 2018, consentirà al Comune di Reggio Calabria di proseguire un percorso di interlocuzione e fattiva collaborazione con una risorsa umana ed un professionista dedito alla promozione di iniziative di salvaguardia e tutela dei beni culturali” continua la nota. “Nel formulare al Direttore i migliori auguri per il rinnovato riconoscimento auspichiamo che il Ministero valuti con altrettanta attenzione l’attuale vacatio relativa alla figura del Soprintendente per la Città metropolitana di Reggio Calabria e provincia di Vibo che il dott. Salvatore Patamia ha anche ricoperto ad interim nel recente passato. Certi dell’attenzione dimostrata alle esigenze culturali del territorio, rinnoviamo al Direttore pieno sostegno e collaborazione per la prosecuzione dei suoi obiettivi lavorativi” conclude Irene Calabrò.