Reggio Calabria: Il Kiwanis Club Reghion 2007 celebra la Giornata del Ricordo dei bambini morti e mai nati [FOTO]

/

Al cimitero di Condera a Reggio Calabria un momento di preghiera officiato da Padre Pasquale Comito

Una preghiera per i bambini morti e mai nati, oggi 2 novembre, al Cimitero di Condera a Reggio Calabria, nella Giornata del RiKordo del Kiwanis, organizzazione mondiale al servizio dei bambini e della comunità.

Un momento di raccoglimento che il Kiwanis Club Reghion 2007 celebra ogni anno, sin dal 2011. Una ricorrenza particolarmente sentita dal Club service reggino – ha tenuto a rimarcare  la Presidente Cristina Palazzolo – che, assieme al Luogotenente Governatore della Divisione 13 Calabria Mediterranea, Andrea Casile, ha deposto un cuscino di fiori davanti alla lapide dei bambini, posta all’ingresso del vecchio cimitero. Presente anche il LGT della Divisione 12 Calabria Magna Grecia, Natale Cutrupi, ed una delegazione del Reghion, con la Vicepresidente Silvia Biancolini e la Segretaria, Anna Maria Reggio.

La cerimonia religiosa è stata officiata  da Padre Pasquale Comito, parroco della Parrocchia di San Francesco di Reggio Calabria. Particolarmente apprezzate le sue parole sulla “carità che deve caratterizzarci come esseri umani al di là del proprio credo religioso” e sul ricordo di quei bambini “che non sono potuti venire al mondo o che sono morti prematuramente”. Un bel messaggio che esorta al senso di umanità ed alla grande sensibilità nel ricordo di chi non c’è più, che deve anche spronarci a fare sempre di più e bene per i bambini di tutto il mondo e per una società migliore.