Messina, al Papardo un “Percorso tattile” per ipovedenti: al via i lavori [DETTAGLI]

Affidati al Papardo di Messina i lavori per la realizzazione di un “Percorso tattile” nel Centralino Aziendale

Presso l’Azienda Ospedaliera Papardo di Messina sono stati affidati i lavori per la realizzazione di un percorso tattile per ipovedenti nei locali del centralino aziendale, con lo scopo di aiutare il personale dipendente con disabilità sensoriale, addetto al ricevimento e allo smistamento delle telefonate, a raggiungere in piena autonomia e assoluta sicurezza il proprio posto di lavoro e i servizi igienici.
“Riteniamo – dice il Commissario Straordinario Paolo La Paglia – che l’abbattimento delle barriere architettoniche e l’attenzione verso il personale con deficit sensoriali, oltreché un dovere, sia una priorità nel percorso di efficientamento della pubblica amministrazione; il percorso tattile consentirà agli ipovedenti di muoversi all’interno dei locali in piena autonomia e padronanza, rappresentando un ulteriore passo attuativo del decreto legislativo 81/2008, testo unico sulla sicurezza nei luoghi di lavoro”.