Messina, bandiere a mezz’asta a Palazzo Zanca: il gesto in memoria delle donne vittime di femminicidio

Oggi è la giornata contro la violenza sulle donne: bandiere a mezz’asta al palazzo municipale di Messina

Bandiere a mezz’asta quest’oggi a Messina in segno di lutto e rispetto di tutte vittime di femminicidio. L’iniziativa, autorizzata dal sindaco, in occasione della giornata contro la violenza sulle donne, che si celebra oggi, è stata proposta dall’assessore ai Servizi Sociali Calafiore e della consigliera PD Antonella Russo. Questa iniziativa viene presa a Messina anche in memoria di Omayma Benghaloum, uccisa a bastonate dal marito nel 2015. All’iniziativa di oggi seguirà quella di “Posto occupato” nel salone delle bandiere di Palazzo Zanca: un posto a sedere verrà riservato idealmente a tutte le donne vittime di femminicidio.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...


INFORMAZIONI PUBBLICITARIE