Messina: dottorato di ricerca honoris causa la prof. Shaker Zahra

L’Università di Messina conferirà il Dottorato di Ricerca honoris causa al prof. Shaker Zahra, titolare della cattedra di Imprenditorialità “Robert E. Buuck” e Professore di Strategia presso la Carlson School of Management dell’Università del Minnesota

Si svolgerà martedì 13 novembre, alle ore 11 nell’Aula Magna dell’Ateneo, la Cerimonia di conferimento del Dottorato di Ricerca honoris causa in “Economics, Management e Statistics” al prof. Shaker Zahra, titolare della cattedra di Imprenditorialità “Robert E. Buuck” e Professore di Strategia, oltre che   Direttore di Dipartimento, presso la Carlson School of Management dell’Università del Minnesota (USA).

La Laudatio sarà affidata alla prof.ssa Daniela Baglieri, Prorettore alla Ricerca, Innovazione e Trasferimento Tecnologico, presso l’Ateneo peloritano. Il prof. Zahra terrà una lectio doctoralis dal titolo “Entrepreneurship on a Global Scale: a research journey”.

La cerimonia sarà preceduta, alle ore 9.30, dalla tavola rotonda “L’imprenditore in Italia tra teoria e pratica”.

Contestualmente, i lavori saranno aperti dai saluti istituzionali del Rettore, prof. Salvatore Cuzzocrea e coordinati dal prof. Augusto D’Amico, Ordinario di Economia e Gestione delle imprese, presso l’Università di Messina.
Interverranno, inoltre, i proff. Gaetano Aiello (Presidente AIDEA – Accademia Italiana di Economia Aziendale), Rosa Grimaldi (Delegata del Rettore all’Imprenditorialità presso l’Università di Bologna) e Gianni Lorenzoni (professore Emerito, Alma Mater Studiorum, Università di Bologna).

Il prof. Shaker Zahra è, attualmente, anche direttore scientifico del Centro per l’Imprenditorialità Gary Holmes. È stato Direttore scientifico del Carlson Ventures Enterprises e Direttore e fondatore del Centro di Leadership Integrativa, presso l’Università del Minnesota. Il prof. Zahra è stato anche prof. Emerito di Imprenditorialità al Babson College e prof. di Strategia e Imprenditorialità, presso la Georgia State University; più volte visiting professor in prestigiose università Europee, Medio-Orientali e Asiatiche, ha ricevuto la cattedra di Imprenditorialità, presso l’Istituto di Scienza e Tecnologia 3TU dell’Università di Twente in Olanda.

La conoscenza globale del panorama imprenditoriale deriva da numerosi studi che, nella fattispecie, riguardano molteplici tipologie di industrie, tra le quali la robotica, la software applications, la global mobile applications, i videogame, la farmaceutica e le nanotecnologie.

Oltre che negli Stati Uniti, i suoi progetti di ricerca attualmente investono numerosi Paesi. Tra essi la Cina, la Svizzera, il Brasile, l’India, il Marocco, la Corea, la Svezia, la Danimarca, l’Italia e la Spagna. Il suo portafoglio clienti include alcune delle più importanti imprese tecnologiche che operano su scala mondiale.

Nel 2014 il prof. Zahra è stato insignito del “Global Award For Entrepreneurship Research” e, durante la sua carriera, ha ricevuto ulteriori riconoscimenti, inclusi quattro Dottorati honoris causa attribuiti, rispettivamente, dalla School of Economics di Stoccolma (Svezia), dalla Jonkoping International Business School (Svezia), dalla Ghent University (Belgio) e dall’Universidad de Olavide de Seville (Spagna).