Gran Premio Nazionale Giovanissimi lotta Greco-Romana: argento per Matteo Cotroneo [FOTO]

/

il 3 Novembre ha ospitato il Gran Premio Giovanissimi di Lotta, Greco-Romana e Femminile, manifestazione riservata ai giovani lottatori, futuro di questa millenaria disciplina sportiva, nati negli anni dal 2003 al 2008 e suddivisi per classi di età: Esordienti A e Ragazzi, sia maschi che femmine

Il PalaPellicone di Ostia Lido, della FIJLKAM, Federazione Italiana Judo Lotta Karate e Arti Marziali, il 3 Novembre ha ospitato il Gran Premio Giovanissimi di Lotta, Greco-Romana e Femminile, manifestazione riservata ai giovani lottatori, futuro di questa millenaria disciplina sportiva, nati negli anni dal 2003 al 2008 e suddivisi per classi di età: Esordienti A e Ragazzi, sia maschi che femmine. Il G.S. Vigili del Fuoco “G.Merolillo”, presente nell’occasione con  7 atleti, Lesci Pierfrancesco kg.30, Bensaja Leonardo kg.38, Guarna Francesco kg.38, Erian Candido kg.43 e Nistor Dirzu kg.54 tutti per la classe d’età Ragazzi; Danilo Genio kg.38 e Matteo Cotroneo kg.48 per la classe d’età Esordienti A; conquista una meritata medaglia d’Argento con Matteo Cotroneo nella categoria fino a 48 kg. dimostrando capacità tecniche e spirito di sacrificio a conferma della bontà del lavoro, che i tecnici sociali, Ignazio Romanò e Fabio Spanò, svolgono quotidianamente presso l’impianto del Comando Provinciale di via Sbarre Superiore. Una nota di merito agli atleti della classe Ragazzi della “Merolillo”, che alla loro seconda esperienza Nazionale, lasciano ben sperare e dimostrano crescita sportiva e predisposizione a raggiungere al più presto traguardi ambiziosi: “se i nostri atleti sono da sempre considerati fra i più forti sullo scenario nazionale ed estero, vedrete che anche queste nuove piccole fiamme saranno presto pronte ad incendiare i tappeti di tutta Europa”.