Mattarella in Calabria per i 550 anni dalla morte di Scanderbeg

Roberto Monaldo/LaPresse LaPresse / Roberto Monaldo

Mattarella partecipera’ alle celebrazioni per i 550 anni dalla morte dell’eroe nazionale albanese Giorgio Castriota, detto Scanderbeg in Calabria

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e’ atteso in Calabria dove, in mattinata, partecipera’ alle celebrazioni per i 550 anni dalla morte dell’eroe nazionale albanese Giorgio Castriota, detto Scanderbeg. Mattarella, insieme con il capo di stato dell’Albania, Ilir Meta, che ieri, a Catanzaro, ha incontrato il presidente della Regione, Mario Oliverio, sara’ a San Demetrio Corone, centro albanofono del Cosentino che ospita l’evento. “E’ un evento storico per la nostra comunita’, siamo carichi di emozioni e c’e’ tanta partecipazione da parte della cittadinanza” ha detto all’Agi il sindaco, Salvatore Lamirata. “Avere la visita di due capi di Stato e’ davvero una cosa eccezionale – ha detto il sindaco – e queste presenze ci accreditano ancora di piu’ come capitale culturale delle comunita’ arbereshe, proprio grazie al Collegio di Sant’Adriano che oggi ospita l’evento“.