Caso Lucano: il sindaco Sgarbi dà la cittadinaza onoraria al sindaco (sospeso) di Riace, manifestazione di Casapound

Matteo Corner/Lapresse

La cerimonia per il conferimento della cittadinanza onoraria di Sutri a Mimmo Lucano, sindaco (sospeso) di Riace, non si terrà più nel centro dove è sindaco Vittorio Sgarbi ma a Castel Sant’Elia a causa di una manifestazione di protesta annunciata da Casapound

Caso Lucano– L’iniziativa per il conferimento della cittadinanza onoraria di Sutri a Mimmo Lucano, sindaco (sospeso) di Riace, non si terrà più nel centro dove è sindaco Vittorio Sgarbi ma a Castel Sant’Elia a causa di una manifestazione di protesta annunciata da Casapound. Lo rende lo stesso Sgarbi Sgarbi. “E’ arrivata la notizia che per l’arrivo del sindaco di Riace CasaPound ha previsto una manifestazione -spiega in una nota Sgarbi- Ho gia’parlato con l’ottimo sindaco di Castel Sant ‘Elia – di cui io sono cittadino onorario – per trasferire la cerimonia”. “CasaPound incredibilmente mi rimprovera- ignorando la Costituzione – di dare la cittadinanza onoraria a un indagato trascurando che è stato indagato anche Salvini e il grande Pound, in regime democratico fu processato,condannato e arrestato”, conclude Sgarbi.