Siti culturali a Reggio Calabria: presentato il programma dell’associazione “Inside” [FOTO e INTERVISTE]

  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
/

L’associazione ha presentato il programma delle attività organizzate nei siti archeologici di Reggio Calabria, si inizia venerdì prossimo con un percorso espositivo presso il sito di Piazza Italia

Stamani presso i locali del sito archeologico Odeion , via XXIV maggio Reggio Calabria, è stato illustrato il programma delle attività straordinarie dell’associazione scientifico-culturale IN.SI.DE pensato per i siti archeologici che ha in gestione.

Presso il sito ipogeo di piazza Italia prenderà il via il 16 novembre alle ore 17.00, un percorso espositivo, con l’inaugurazione della mostra personale Dialoghi di Ilia Currò per poi proseguire, attraverso un calendario di mostre, fino al 7 gennaio 2019. In questa prima parte del progetto Herèditas tanti saranno gli appuntamenti legati all’arte contemporanea che vedranno protagonisti artisti selezionati provenienti dal territorio nazionale ed internazionale.
Sempre dal 16 Novembre all’Odeion sarà avviato un ciclo di BookTherapy e PsicoCineforum coniugando l’aspetto psicologico e culturale.
Sono intervenuti alla presentazione:
Avv. Irene Calabrò, assessore valorizzazione beni culturali del comune di Reggio Calabria; Avv. Umberto Giordano, dirigente settore cultura; Arch. Daniela Neri, funzionario settore cultura – responsabile servizio tutela e valorizzazione beni culturali; Vincenzo Maria Romeo, psichiatra e presidente associazione IN.SI.DE; Carmela Toscano, psicologa clinica e responsabile area psicologica IN.SI.DE; Elmar Elisabetta Marcianò, critico, curatrice e responsabile area artistica IN.SI.DE;