Expopet: a Catania il Salone degli amici a quattro zampe e non solo [INFO UTILI]

A Catania tutto pronto per Expopet: il salone dedicato al mondo degli animali domestici e d’affezione, porte aperte da domani presso Le Ciminiere

Expopet 2018 Catania fa il suo debutto presso i locali del centro fieristico de “Le Ciminiere”, domani, sabato 3 Novembre alle ore 10.30.

Due intense giornate, dedicate completamente al mondo degli animali domestici e d’affezione, dove amanti ed esperti del settore avranno occasione di incontrarsi e di interfacciarsi su tutto quello che riguarda i nostri amici a due e quattrozampe, squamati o pennuti: dall’alimentazione alla toelettatura, dalla salute agli accessori e tanto altro ancora.

Durante la  prima giornata di Expopet sarà possibile trovare un’ampia aerea espositiva con alcune delle più grandi aziende leader del settore alimentare, medico e della cura del pet, sia del territorio che nazionali, come Adragna, Farmina, Leòn, Monge e Prolife che hanno scelto Expopet come vetrina per valorizzare l’eccellenza dei loro prodotti tra cui gabbie e accessori per piccoli mammiferi e per uccelli, accessori per acquari, alimenti per animali domestici, prodotti per l’igiene, per la cura e il comfort, prodotti farmaceutici e molto altro ancora.

Non mancheranno coinvolgenti dimostrazioni cinofile, come ad esempio quelle di obbedienza, condotta e difesa a cura dei vari centri presenti tra cui Frida, ACS Salvatggio, Acres, Il Capo Branco, Ormazen, K9 Trainer, Marco Matina.

Un ampio spazio invece sarà destinato ai 18 Allevatori cinofili ENCI (FCI) per promuovere la conoscenza relativa alle specificità di razza e per ammirarle da vicino. Uno più piccolo sarà invece dedicato ai gatti, mentre un altro ancora sarà destinato alla Fattoria didattica Janarella che si dedicherà alla relazione bambino-pet  nel corso della quale verranno fatti interagire con papere, galline e conigli.

La giornata verrà scandagliata poi da alcuni incontri e seminari di grande interesse e utili nel quotidiano e nel rapporto col proprio pet, come quello con l’avv.F. Pisani che spiegherà cosa fare in caso di smarrimento oppure furto del proprio fido, o il corso di primo soccorso veterinario in cui verrà illustrato come agire tempestivamente quando il proprio animale non sta bene, in attesa dell’aiuto necessario.

Alle 15.30 ci accendono le luci sulla passerella di Expopet con il Fashion Show Dog, la sfilata di Moda per cani a cura dell’azienda Camon.

E dato che all’interno delle case degli italiani non vi sono più solo cani e gatti, ma anche animali un po’ più borderline considerati ormai domestici a tutti gli effetti,  non può mancare l’Exotic World, il salone dell’esotico che riunisce e rappresenta tutti gli operatori e amanti del settore, che nel corso degli anni ha affascinato i visitatori con le sue meraviglie tra cui rettili, anfibi, chiocciole giganti, insetti, piante carnivore e tanto altro ancora.

Non possono mancare poi le Associazioni grazie alle quali nel corso delle varie edizioni di Expopet tanti cuccioli, tra cani e gatti, sono riusciti a trovare una casa e una famiglia che li ha accolti amorevolmente.

Il biglietto giornaliero per i visitatori è di € 5,00; ridotto a € 3,00 per tutti gli iscritti al Fans Club.

I bambini accompagnati sotto i 10 anni di età hanno diritto all’ingresso gratuito.